Mi aveva sempre affascinata quel comò antico di nonna, 4 cassetti colmi di materiali magici: nastri bottoni, elastici, passamanerie, tutti piccoli tesori conservati abilmente, recuperati da vestiti dismessi o sapientemente comprati in merceria ed in attesa di essere utilizzati nel giusto modo… si perchè l’abitudine di nonna di conservare tutto le derivava dagli anni della guerra, momenti difficili in cui era faticoso recuperare accessori per poter confezionare abiti o tessili casalinghi…
Ed era difficile perdere quella abitudine al punto che i 4 cassetti erano stracolmi: nulla si doveva buttare, prima o poi avrebbe trovato un giusto utilizzo!
Ed allora mi regalava il suo tempo per confezionare abiti per le mie bambole: una seta fiorellini appartenente ad una vecchia sciarpa sarebbe diventato l’abito, i bottoni per chiuderlo un recupero da un maglione di nonna, l’orlo finale della gonna, una passamaneria di cuscini consunti…
Questa era magia pura, ed io ne rimasi così affascinata che crebbi con il desiderio di poter trasformare tutto ciò che recuperavo e conservavo con amore!
E questa è così diventata la mia filosofia di vita, soprattutto nel mio mondo creativo, per un bene ancora grande: l’amore per il nostro pianeta!

 

 

 

 

 

 

 

Clicca qui per scaricare il PDF della presentazione della  nuova collezione Upcycling

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

uno × 4 =